Kostrena

Kostrena, che dista nove chilometri da Fiume, è una destinazione che ogni città, con la pretesa di essere una città mediterranea, dovrebbe vantare. Ma è soltanto Fiume ad averla. Con i suoi 10 chilometri di lunghezza, la penisola di Kostrena vanta spiagge bellissime, un vero magnete per attirare i bagnanti.

Il clima mite a volte perturbato dalle forti raffiche di bora, le piante mediterranee e le famose gromače (muri a secco) sono i tratti caratteristici di quest’area carsica.

Kostrena ha sempre vissuto al ritmo del mare il quale ha segnato la vita dei suoi abitanti, perlopiù marinai, che navigavano e navigano ancora oggi in molti mari del mondo.

Da queste terre provengono numerosi capitani ricordati nella storia, tra cui il capitano Pavle Randić, che fu il primo ad attraversare il canale di Suez in occasione della sua apertura, Erazmo Bernard Tićac, il progettista capo che partecipò alla costruzione della prima nave commerciale a propulsione atomica “Savanah”, e Kuzma Franolić, che partecipò con coraggio all’opera di salvataggio dei naufraghi del “Titanic” e contribuì alla gloria dei nostri marinai. Inoltre, da Costrena provengono apprezzati costruttori navali e armatori.

Ma lasciamola da parte la storia… il presente di Kostrena è all’insegna del turismo, dei bagnanti e degli amanti delle passeggiate, che vi trovano spiagge stupende nonché uno dei più bei lungomari, mentre i subacquei vengono attratti dal fondale marino variegato.

Indirizzo: Ufficio Turistico  Kostrena, Kostrenskih boraca 1A, 51000 Kostrena 
Tel: +385 51 289 207 
Web: www.tzo-kostrena.hr   
E-mail: info@tzo-kostrena.hr
Skip to content