Kraljevica

Kraljevica (Porto Re) è un’antica cittadina costiera, situata all’entrata della Baia di Buccari (Bakar), a una ventina di chilometri a sud di Fiume. Grazie alla sua costa frastagliata e alla sua vegetazione lussureggiante, la città vanta spiagge stupende e una bella passeggiata. I due castelli medievali e una chiesa, lasciati in eredità dalle nobili famiglie dei Frankopan e Zrinski, in estate diventano palcoscenici per spettacoli culturali e luoghi di divertimento. Kraljevica e dintorni sono una rinomata destinazione turistica per coloro desiderano riposarsi, andare in barca, fare immersioni e, naturalmente, divertirsi e godere dell’offerta culturale cittadina.

Già nel XIII secolo Kraljevica viene citata come luogo in cui si rifugiò nel 1242 il re ungherese Bela IV in fuga dai mongoli. La città è conosciuta come la base navale austriaca e il cantiere più antico dell’Adriatico. Il Santuario di S. Nicola attira i fedeli e soprattutto i marinai che ogni anno partecipano al pellegrinaggio marittimo. È grazie alla sua posizione geografica, alle bellezze naturali e al clima salubre che alla fine del secolo scorso Kraljevica divenne uno dei primi centri di turismo salutistico al quale la città deve il suo ulteriore sviluppo turistico. Infatti, è sulla penisola di Oštro che nel 1891 venne costruito uno dei primi stabilimenti balneari del Quarnero, premiato nel 1894 a Vienna e nel 1896 a Budapest.

Alla lunga tradizione nel campo del turismo sanitario a Kraljevica hanno contribuito anche i benefici del clima. Così, in una descrizione del luogo scritta agli inizi del XX secolo si fa cenno ai bagni di mare, di aria, di sole e di sabbia e vi si sottolinea l’influenza della bora sulla salute.

Indirizzo: Turistička zajednica Grada Kraljevice, Rovina bb, 51262 Kraljevica 
Tel: +385 51 282 078 
Web: www.tzg-kraljevica.hr     
E-mail: tzg.kraljevica@ri.t-com.hr
Skip to content