La chiesa di San Matteo

La chiesa di San Matteo domina il centro di Viškovo. In passato, sulla collina di Viškov Breg (oggi chiamato Breg) esisteva una cappella rivolta verso il mare con un altare. La sua data di costruzione rimane sconosciuta e nel 1862 al suo posto fu costruita l’attuale Chiesa di San Matteo.

Nel 1902, la facciata anteriore della chiesa fu adornata con le statue benedette di San Pietro e Paolo. L’altare maggiore fu realizzato dallo scalpellino locale, Mate Širola.

San Matteo, doganiere di professione, oggi è considerato il protettore dei banchieri, dei contabili e delle guardie di finanza. Matteo era anche un evangelista, infatti, è l’autore del primo dei quattro Vangeli, in cui viene descritta l’opera e la dottrina di Gesù Cristo nonché rilavata la sua natura divina. Il Vangelo di Matteo è considerato il più completo e il più importante. La festa di San Matteo si celebra il 21 settembre.

Nel 2015 la chiesa di San Matteo a Viškovo ha celebrato il 150° anniversario della sua consacrazione con una grande commemorazione eucaristica.

Skip to content